logo
Che siate alla ricerca di una vacanza rilassante alla scoperta di nuovi paesaggi o che siate esperti e appassionati di cicloturismo, il nostro obiettivo è quello di farvi godere i profumi, i colori e i paesaggi della nostra incantevole regione in totale confort e relax. Il nostro staff allegro, dinamico e preparato, vi offrirà il suo supporto durante i vostri viaggi e la sua costante presenza per qualsiasi esigenza.
Top
 

I tesori naturali della Sicilia Occidentale: Tour individuale

TOUR IN SICILIA

I tesori naturali della Sicilia Occidentale: Tour individuale

a persona

TOUR IN BICICLETTA INDIVIDUALE

Difficoltà tour: Moderata

8 Giorni / 7 Notti Hotel 3 o 4 stelle

Km Totali in bicicletta: da 300 a 330 circa

Date partenze previste: Tutti i giorni dall’1/3/2018 al 30/11/2018

CONSULTA LE SEZIONI TOUR PLAN  NOTE  PER TUTTI I DETTAGLI

8 Giorni
18+ Age
  • Destinazione
  • Partenza
    Palermo
  • Informazioni utili
    Sono raccomandate scarpe comode...
  • Inclusi
    I tesori naturali della Sicilia Occidentale: Tour individuale
    Casco bicicletta
    Assicurazione contro infortuni
    Pernottamento Hotel 3*
    Iva, tasse e percentuali di servizio
    Mappe e road-book
    Trasporto bagagli
  • Not Included
    Bicicletta Modello E-bike
    Ricetrasmittente
    1 bottiglietta d’acqua da 500 ml
    Degustazione prodotti tipici
    Trekking Bike Atala Discovery
    Visita Cantine Vitivinicole
    Assistenza mezzo minivan
    Guida Locale Autorizzata
    Citybike 6 speed
    Ciclo-accompagnatore
    Cena al ristorante
    Viaggio A/R in Minivan
    Pernottamento Hotel/Relais 4*
    Pernottamento Hotel/Relais 5*
    Assistenza H24
    Mountain Bike Atala B-Cross
    E-Mountain Bike
    E-Trekking bike
    E-bike
    Pernottamento hotel/agriturismo
    Pranzo a sacco
1
1 PALERMO
Arrivo a Palermo da destinazione di partenza (transfer dall'aeroporto di Palermo su richiesta), consegna biciclette presso Sicicla, sistemazione in hotel, consegna di materiale informativo, carte per il tour e voucher per gli hotel. Giornata a disposizione per visita della città.  
2
2 PALERMO/TERRASINI
(47 km – dislivello complessivo in salita non rilevante - tappa facile) Dopo colazione, si potrà pedalare lungo la costa attorno al Monte Pellegrino, che sovrasta Palermo, per raggiungere l’incantevole borgo marinaro di Mondello con la sua spiaggia bianca e le sue ville in stile liberty. Si procederà alla volta dei borghi di Sferracavallo ed Isola delle Femmine, dai quali si potranno ammirare degli incantevoli panorami sul mare; si attraverserà, infine, il centro di Cinisi (dove si potrà visitare la casa museo della vittima della mafia Peppino Impastato), per raggiungere, infine, la località di Terrasini (con le sue scogliere bianche di tufo ed il Museo Regionale del Carretto Siciliano), dove è prevista la sosta per il pernottamento.
3
3 TERRASINI – SCOPELLO – BUSETO PALIZZOLO
(63 km circa – dislivello complessivo in salita: 1.300 metri -   tappa di difficoltà moderata) Dopo la prima colazione in hotel, si riprende la pedalata lungo la SS113 fino a raggiungere la cittadina di Castellammare del Golfo con il suo ridente centro storico, da cui si potrà ammirare dall'alto il panorama sul porto turistico. Dopo la sosta a Castellammare del Golfo in cui potrete gustare la „cassatella” (specialità dolciaria locale), la pedalata proseguirà verso Scopello (piccolo borgo la cui bellezza fu decantata persino da Omero) caratterizzato dalla piazza centrale, Piazza Nettuno, con l'adiacente baglio risalente al Settecento, in cui oggi è possibile fare dello shopping turistico e rifocillarsi.  Sempre presso la località di Scopello, si potrà visitare la Tonnara con i suoi splendidi faraglioni e fare un’escursione a piedi lungo i sentieri della Riserva Naturale dello Zingaro, area di enorme pregio naturalistico per la presenza di alcuni tipici esemplari di flora mediterranea (es. palma nana) e per l'incantevole mare con le sue splendide calette. L’ultimo tratto della pedalata vi condurrà a Buseto Palizzolo, centro agricolo e luogo in cui è prevista la sistemazione alberghiera, dopo un breve tratto in salita che vi permetterà di attraversare il borgo di “Balata di Baida” per ammirare uno dei  bagli rurali più belli della Sicilia occidentale.
4
4 BUSETO PALIZZOLO - SEGESTA - TRAPANI
64 Km – dislivello complessivo in salita: 980 metri - tappa di difficoltà moderata) L'itinerario prosegue percorrendo strade secondarie all'interno delle campagne siciliane. Si raggiungerà prima il Parco Archeologico di Segesta, dove si potranno visitare due delle perle della storia antica della Sicilia: il Tempio (in stile dorico) e il Teatro (in parte scavato nella collina), entrambi immersi in uno scenario naturale di immensa bellezza. Attraverso i tipici paesaggi rurali della Sicilia occidentale, su strade secondarie in cui sarà possibile fermarsi per rifocillarsi in qualche fattoria o casa vinicola locale, si arriverà prima a Dattilo, famoso villaggio dove potrete gustare i famosi “cannoli giganti” e, successivamente, al centro vitivinicolo di Paceco. Infine, a Trapani, si raggiungerà la struttura ricettiva selezionata per la vostra sistemazione in camera.
5
5 TRAPANI
(Itinerario: Visita dell’isola di Favignana: 10 Km – dislivello in salita non rilevante - tappa facile) (Itinerario: Visita di Erice, con salita in funivia e discesa in bici: 30 Km circa – dislivello non rilevante – tappa facile) (Itinerario: Visita di Erice, con salita e discesa in bici: Km 40 circa – dislivello in salita 1279 metri – tappa impegnativa) Dopo la prima colazione in hotel si potrà scegliere tra due differenti itinerari:
  • Il primo prevede una giornata di relax in bicicletta a Favignana. In tal caso occorrerà raggiungere il porto ed imbarcarsi sul traghetto per Favignana, che si raggiungerà dopo circa 45 minuti di navigazione. Raggiunta l'isola, si potrà effettuare un tour che permetterà di apprezzare le bellezze naturali (insenature e mare cristallino, cave di tufo) ed al contempo gustarsi una giornata di puro relax al mare. Prima di imbarcarsi sul traghetto per ritornare a Trapani, si potrà visitare il Museo della Tonnara con le sue testimonianze di pesca del passato.
  • Il secondo itinerario prevede l’ascesa ad Erice, borgo medioevale di origine Elima situato a 750 mt. sul mare sopra la città di Trapani. Si potrà scegliere di raggiungerla direttamente in bicicletta con un'impegnativa salita di 7,5 km oppure in funivia portandovi la bici al seguito. Ad Erice vi potrete inoltrare per i vicoli medioevali del borgo e scoprire gli incantevoli angoli ed i suggestivi panorami sull'arcipelago delle Egadi. Dopo la visita di questo splendido gioiello incastonato sul Monte di San Giuliano, che domina dall'alto tutta la costa della Sicilia Occidentale, si affronterà la discesa verso Trapani, potendo ammirare lungo il percorso i meravigliosi scenari del Mar Tirreno, l’arcipelago delle Egadi e le coste della provincia di Trapani. Arrivati a Trapani, dopo un suggestivo tour per il centro storico della città con i suoi vicoli, strade e palazzi monumentali, rientro in hotel per la sistemazione nelle camere.
Lasciando Erice, è possibile, per chi lo desidera, allungare il percorso, includendo nell'itinerario anche Custonaci e le sue cave di marmo, la Riserva Naturale di Pizzo Cofano e Cornino, ed infine la Tonnara di Bonagia prima di rientrare a Trapani.
6
6 TRAPANI - MARSALA
(Km 48 circa in bicicletta difficoltà tappa: facile) Prima colazione ed ultimo sguardo alle bellezze della città di Trapani, prima di partire per raggiungere la Riserva Naturale delle Saline di Trapani e Paceco, dove si potranno osservare gli splendidi colori del paesaggio circostante, contraddistinto da montagne di sale raccolto, mare, vegetazione tipica mediterranea e i mulini usati un tempo per la lavorazione del sale. Con un poco di fortuna, si avrà la possibilità di imbattersi in alcune specie di uccelli migratori mediterranei presenti negli stagni della riserva; inoltre, all'interno della Riserva è presente il Museo del Sale. Si continuerà lungo la costa trapanese con gli splendidi scorci sulle isole Egadi fino all'imbarcadero per l’isola di Motya, raggiungibile in barca (possibilità sull'isola di visitare il Museo Whitaker con le sue bellezze). Nei pressi dell’imbarcadero è presente anche il Museo del sale Ettore Infersa che merita una visita per la sua specificità. Infine si raggiungerà la città di Marsala, famosa per lo sbarco di Garibaldi e dei Mille e per la produzione dell'omonimo vino Marsala. Dopo un facile tour per il suo centro storico ed un'eventuale visita ad una delle sue cantine storiche (possibilità di fare una visita guidata e una degustazione di vini e prodotti tipici locali) e/o al Museo Baglio Anselmi, dove è conservato il reperto di una nave punica, si potrà raggiungere l’hotel selezionato per la sistemazione in camera.
7
7 MARSALA – SELINUNTE
(Km 69 circa. Difficoltà tappa: moderata) Prima colazione in hotel. Proseguimento per Mazara del Vallo lungo una strada costiera che darà la possibilità di godere di meravigliosi scenari sulle spiagge e sul mare dell’estremità occidentale della Sicilia. A Mazara del Vallo potrete apprezzare il porto con la sua marineria (terzo per numerosità di imbarcazioni da pesca in Europa), il centro storico con i suoi vicoli di origine araba e le sue chiese di epoca normanna e il “Satiro Danzante” , opera unica di origine ellenistica ripescata nel canale di Sicilia da un peschereccio mazarese).  Dopo la visita della cittadina, rimontati sulla bicicletta, si potranno raggiungere le Cave di Cusa, usate per la costruzione dell’area archeologica di Selinunte ed, infine, la stessa località di Selinunte famosa non solo per la sua area archeologica, ma anche per le sue spiagge selvagge e le limpide acque marine. A Selinunte, vi accoglierà l’hotel selezionato per la sistemazione in camera.
8
8 SELINUNTE FINE SERVIZI
Prima colazione in hotel, riconsegna bicicletta e fine dei servizi. Tempo a disposizione per relax lungo le spiagge della bellissima località marina. A richiesta, possibilità di anticipare il soggiorno a Palermo o prolungarlo a Selinunte.

TOUR LOCATION

Un viaggio in bici in completa autonomia per esplorare terre antiche e panorami mozzafiato

DESCRIZIONE Il Tour proposto, di enorme fascino naturalistico, paesaggistico ed architettonico, prevede la visita ai seguenti luoghi di interesse: Palermo ed il suo litorale con la rinomata spiaggia di Mondello, Isola delle Femmine ed i piccoli centri di Cinisi e Terrasini; la Tonnara e il Baglio di Scopello; la Riserva Naturale dello Zingaro; l’Area archeologica di Segesta; la Città medioevale di Erice, Trapani con le sue bellezze ed i suoi tesori, le saline di Trapani/Marsala, l’isola di Motya, Marsala e le sue cantine famose in tutto il mondo, Mazara del Vallo ed il suo porto, Selinunte con la sua area archeologica e le selvagge spiagge bianche.

Prenota Adesso

Quote per persona in base camera doppia: € 650,00 (Minimo Partecipanti: 2 PAX)
Cosa comprende:
  • 7 pernottamenti con colazione in hotel di 3 o 4 stelle
  • Trasporto bagagli
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Assistenza H 24 
Non comprende:
  • Quanto non specificato alla voce “C0sa comprende”
Supplementi:
  • € 200,00 camera singola
  • € 100,00 Alta stagione (dall’1/7/2018 al 31/08/2017)
  • € 70,00 Noleggio bicicletta da trekking
  • € 140,00 Noleggio bicicletta da trekking a pedalata assistita
  • € 25,00 seggiolino posteriore/anteriore porta bimbo
  • € 35,00 carrello porta bimbi
  • € 36,00 Transfert da Selinunte ad Aeroporto o Città di Palermo (Minimo 2 pax)
  • € 28,00 Transfert da Selinunte ad Aeroporto Birgi di Trapani (Minino 2 pax)
Notti extra in camera doppia/singola:
  • A Palermo (formula B&B): € 60,00 in camera doppia; € 75,00 in camera singola;
  • A Selinunte (formula B&B): € 50,00 in camera doppia; € 65,00 in camera singola.